Les Vingt Lieux Dits 2020 0.75-Domaine du Bel-Air

19.90 

Out of stock

Esaurito

EAN: N/A COD: 1DBVINAC6A20 Categoria:
 

Descrizione

“La nostra è una storia semplice”, racconta Pierre Gauthier, il titolare del Domaine. Il bisnonno aveva già a che fare con la terra, ma in tutt’altro senso: era un vasaio, produceva damigiane, vasi e contenitori in terracotta. Intorno al 1880, decise di lavorarla nel senso più proprio, da agricoltore, anzi, da coltivatore. Acquisì qualche piccola parcella nella parte bassa del suo villaggio, Benais, lungo la riva destra della Loira a metà strada tra Tours e Saumur, e di ciascuna fece un orto. Fu ai tempi del padre di Pierre, André Gauthier, che il mercato iniziò a chiedere meno ortaggi e più vino; la riconversione dalla policoltura alla viticoltura specializzata fu un passaggio forzato, sebbene vissuto, almeno qui, con amarezza. “Vini maturi e sfaccettati, dall’eleganza naturale e dall’allungo memorabile” ha scritto la Revue du Vin de France dei vini di oggi del Domaine du Bel-Air, che considera un faro nella produzione dei rossi di Loira. Ma Pierre, pure ormai divenuto famoso, giura di non aver mai fatto altro che applicare alla viticoltura il sapere rurale, antico e onesto, dei suoi antenati, alla ricerca di un piacere altrettanto antico e onesto, quello della condivisione gioiosa, amicale e conviviale.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.3 kg
Dimensioni 10 × 10 × 35 cm
Annata

Paese

Regione

Denominazione

Villaggio

Formato

Agricoltura

Vitigno

Affinamento

Vinificazione

Terreno

,

Allergeni

Temperatura di servizio

Gradazione alcolica

Consumo ideale

Abbinamenti

,

Tipologia