Galant des Abbesses 0.70-Domaine Bourdy

83.90 

4 disponibili

EAN: N/A COD: 1BOGABGC6GSA Categoria:
 

Descrizione

È una delle più antiche aziende vinicole d’Europa: è stata fondata ad Arlay, un gruppetto di case tutte uguali all’ombra delle montagne del Jura, nel 1579; da allora, è sempre rimasta in proprietà della stessa famiglia, di padre in figlio per 15 generazioni, attraversando sei secoli differenti. La bottiglia con l’etichetta a punta e il collare con l’annata, per i tanti appassionati del vino della regione, è una bandiera e un baluardo di classicità, rigore e tradizione. Oltre che per la sua secolare vicenda storica, Bourdy è peraltro famoso per la sua “biblioteca” di vecchi millesimi, che scendono nientemeno che al 1926 per i rossi, al 1911 per i bianchi e al 1865 per i sensazionali Château-Chalon, inestimabili non tanto e non solo per il loro valore documentale, ma per la folle complessità del contenuto, refrattario allo scorrere del tempo e indescrivibile con i mezzi verbali della degustazione ortodossa. Risistemata dalle fondamenta nel 1990, e passata a seguire da 4 a 10 ettari di proprietà, questa gloria della viticoltura jurassienne ha vissuto la riconversione dei vigneti a regimi sostenibili, ed è diversi anni tornata a regalarci vini di raffinatezza estrema, gagliardi per costituzione quanto profumati, evocativi, ultra-tipici e incredibilmente longevi.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.3 kg
Dimensioni 10 × 10 × 35 cm
Paese

Regione

Denominazione

Villaggio

Formato

Agricoltura

Vitigno

, ,

Affinamento

Vinificazione

Terreno

, ,

Allergeni

Temperatura di servizio

Gradazione alcolica

Consumo ideale

Abbinamenti

,

Tipologia